Logo Milazzo Flora

Arbutus Unedo "Corbezzolo"

Il corbezzolo (Arbutus unedo L., 1753), che viene chiamato anche albatro, è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Ericaceae e al genere Arbutus. È diffuso nei paesi del Mediterraneo occidentale e sulle coste meridionali dell'Irlanda. I frutti vengono chiamati corbezzole o talvolta albatre. Uno stesso arbusto può ospitare contemporaneamente fiori e frutti maturi per il particolare ciclo di maturazione. Questo, insieme al fatto di essere sempreverde, lo rende particolarmente ornamentale, per la presenza sull'albero di tre vivaci colori: il rosso dei frutti, il bianco dei fiori e il verde delle foglie. Il corbezzolo è longevo e può diventare plurisecolare, con crescita rapida. È una delle specie mediterranee che meglio si adatta agli incendi, in quanto reagisce vigorosamente al passaggio del fuoco emettendo nuovi polloni, soprattutto su terreni acidi e sub-acidi. Si presenta come un cespuglio o un piccolo albero, sempreverde e latifoglia, molto ramificato, con rami giovani di colore rossastro. Può raggiungere un'altezza compresa tra 2 e 8 m. Le foglie hanno le caratteristiche tipiche delle piante sclerofille. Hanno forma ovale lanceolata, sono larghe 2-4 centimetri e lunghe 10-12 centimetri, hanno margine dentellato. Si trovano addensate all'apice dei rami e dotate di un picciolo corto. La lamina è coriacea e si presenta lucida e di colore verde-scuro superiormente, mentre inferiormente è più chiara. Il frutto è una bacca sferica di circa 2 centimetri, carnosa e rossa a maturità, ricoperta di tubercoli abbastanza rigidi spessi qualche millimetro; i frutti maturi hanno un buon sapore, che tuttavia alcuni giudicano stucchevole . È possibile utilizzare i frutti per marmellate casalinghe e altre preparazioni. I frutti maturano in ottobre-dicembre, nell'anno successivo rispetto alla fioritura che dà loro origine, hanno una maturazione scalare e possono essere presenti sullo stesso arbusto bacche rosse mature e più chiare ancora acerbe.

Si consiglia di non abusare dei frutti, in quanto sono ipotensivi.

  • Categoría Piante da esterno
  • Familia Ericaceae
  • Porte Albero
  • Zonas Climáticas Mediterraneo
  • Hojas Fogliame Persistente
  • Flor Racemo o grappolo
  • Zona Geográfica de Origen Europa Africa Centro Settentrionale
  • Periodo de Floración y Fructificación Diciembre Noviembre Octubre Septiembre
  • Forma Alberello Cespuglio
  • Color Flor / Hojas / Frutas Rosa Blanco
  • Perfumado Si
  • Suelo Medio-Impasto
  • Necesidades Hídricas Media Bassa
  • Exposición a la Luz Piena Luce Mezzombra
©  Creación del sitio web Synthetic Lab