Logo Milazzo Flora
IMG
filtra_i_prodotti

Bougainvillea

La bougainvillea è un arbusto rampicante, con rami molto lunghi capaci di arrampicarsi fino a 8 m di altezza. La pianta è vistosa e abbastanza rustica, caratteristiche che permottono di creare in giardino siepi, abbellire recinzioni o di essere impiegata come tappezzante se coltivate a ridosso di un muro, ringhiere ecc... Le foglie sono di forma ovale-allungata, liscie e di colore verde intenso, il fusto è molto legnoso con rami spinosi. Sopprattutto nel periodo estivo le bougainvillee producono una splendida fioritura di colore viola, magenta, rosso, bianco o arancione. 

La pianta in contenitore o in giardino conviene esporla a sud, in un punto riparato dal vento. Il substrato deve essere ricco e ben drenato: è adatta una miscela per metà di buona terra da giardino e per metà di humus. Resiste fino a 0 °C se mantenuta completamente asciutta e coperta con teli di tessuto non tessuto in doppio strato. Nelle zone con inverno freddo e umido è meglio che non sverni all’aperto, ma nemmeno in casa, dove il calore secco ed eccessivo la fa ammalare e morire. Va bagnata in abbondanza in estate. Si concima da aprile a settembre, ogni 15 giorni, con un prodotto liquido per piante fiorite. In un contenitore di dimensioni adeguate (il minimo per una pianta adulta è 50 x 50 x 50 cm) può vivere per una ventina d’anni.

Da non dimenticare

Bisogna fornirle un traliccio sul quale arrampicarsi, indirizzandovi i tralci. In febbraio si potano i rami più deboli e accorciate di circa 1/3 i rami principali.

 

©  Creación del sitio web Synthetic Lab