Logo Milazzo Flora

Citrus limon "Rosso"

Il limone rosso rappresenta una variante del limone giallo: rispetto al “cugino” genetico, il limone rosso salta all’occhio per il colore vivace della buccia, che può essere rosso fuoco, oppure arancio. Il limone rosso ha anche la polpa di questo colore, ma il sapore è leggermente più aspro rispetto al limone più noto. Una volta maturo, il frutto deperisce nel giro di 2-3 giorni. Per questo motivo, il limone rosso non si trova nei negozi di alimentari, ma viene consumato solo da chi si prende cura della pianta. Il limone maturo di questa varietà si presenta con una buccia molto spessa e con una forma “a goccia”, quasi allungata. La pianta produce pochi frutti rispetto al limone classico nelle sue varietà.

Teme il gelo e i terreni asfittici od alcalini. Albero di medio vigore, a volte spinescente e dal portamento assurgente. Le foglie sono medio-grandi, appuntite e di colore verde carico. I fiori sono bianchi, dal profumo molto intenso, simile a quello dell’arancio.

In luogo riparato può sopportare temperature prossime allo 0°C per brevissimi periodi.

  • Categoria Citrus (Agrumi)
  • Genere Citrus
  • Specie limon "Rosso"
  • Famiglia Rutaceae
  • Portamento / Tipologia Albero
  • Zone Climatiche Sub-Tropicale USDA 10 b
  • Foglie Foglia Persistente
  • Fiore Racemo o grappolo
  • Area Geografica d'Origine Sud-Est Asiatico
  • Periodo di Fioritura e Fruttificazione Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile
  • Forma Alberello
  • Colore Fiore / Foglie / Frutti Blu Verde Bianco
  • Suolo Sub-acido Medio-Impasto
  • Esigenza Idrica Media
  • Esposizione alla Luce Piena Luce Mezzombra
©  Realizzazione Sito Web Synthetic Lab