Logo Milazzo Flora

Grevillea banksii

La Grevillea banksii è originaria del Queensland in Australia, molto apprezzata per i giardini, vi sono numerose selezioni e ibridi, con fiori dal rosso al giallo crema. 

È un arbusto alto, snello o che si allarga o un piccolo albero alto fino a 7 m (23 piedi). Le sue foglie sono pennate con 3-11 segmenti profondamente divisi, lineari da lanceolate 5-10 cm (2–4 pollici) di lunghezza e 1 cm di larghezza, con margini arricciati. I fiori sono di colore rosso vivo o bianco crema, a grappoli lunghi fino a 15 cm (6 in). Fiorisce per gran parte dell'anno, ma soprattutto in inverno e in primavera.

Teme i grandi caldi estivi. Si coltiva all’aperto solo dove le temperature non scendono sotto i 7 gradi. La temperatura ottimale è intorno ai 20 gradi.

Ama un terreno dal perfetto drenaggio, acidulo e mai calcareo (per ovviare si usano piante innestate su Grevillea robusta). Non sopporta la siccità prolungata e la calura eccessiva, si avvantaggia di concimazioni in primavera ed autunno con fertilizzanti a basso titolo di fosforo come le altre grevilee. Si pota solo in primavera alla ripresa vegetativa, in particolare i rami arcuati per donarle un'aspetto più regolare.

 

  • Categoria Grevillee & Leptospermum
  • Genere Grevillea
  • Specie banksii
  • Famiglia Proteaceae
  • Portamento / Tipologia Arbusto
  • Zone Climatiche Mediterraneo: Sud ed Isole Collina USDA 10 a
  • Foglie Foglia Persistente / Sempreverde
  • Fiore Racemo o grappolo
  • Area Geografica d'Origine Oceania
  • Periodo di Fioritura e Fruttificazione Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo
  • Forma Alberello Cespuglio
  • Colore Fiore / Foglie / Frutti Verde Arancione Rosso Giallo
  • Suolo Sub-acido Acido Sabbioso leggero Medio-Impasto
  • Esigenza Idrica Media
  • Esposizione alla Luce Piena Luce Mezzombra
©  Realizzazione Sito Web Synthetic Lab