Logo Milazzo Flora

Hardenbergia violacea

HARDENBERGIA VIOLACEA

L’Hardenbergia è una Fabacea originaria dell’Australia Orientale dai territori del Queensland alla Tasmania, è un vigoroso rampicante, raggiunge i 5-6 metri in qualche anno. La specie sarebbe sempreverde, ma l’abbiamo classificata come semi-persistente perché originaria dell’Australia e abituata a un clima invernale leggermente più mite. Al di sotto degli zero gradi può perdere parzialmente o totalmente le foglie.

Ha foglie lanceolate, di colore verde scuro, brillanti e con venature evidenti, lunghe circa 10 cm. La fioritura, che avviene fra dicembre e aprile è composta da grappoli di piccoli e numerosi fiori di colore viola (esiste anche nelle varietà blu, bianca e rosa).

Ama il terreno acido, con un buon quantitativo di torba, ben drenato e ricco di humus. Il drenaggio è importantissimo: eventuali ristagni d'acqua possono provocare marciumi radicali che fanno morire la pianta. Ama una posizione soleggiata, tollera la mezz’ombra, ma fiorisce copiosamente solo al sole.

Non richiede potatura, se non per ridurre il volume della chioma per esigenze legate al contesto. Intervenire durante il riposo o dopo la fioritura, riducendo di un terzo la vegetazione dell'anno precedente. Lasciare i rami più forti e sani.

  • Categoria Pianta da fiore per esterni
  • Genere Hardenbergia
  • Specie violacea
  • Famiglia Fabaceae
  • Portamento / Tipologia Arbustivo-sarmentoso
  • Zone Climatiche Sub-Tropicale USDA 10 b
  • Foglie Foglia Persistente
  • Fiore Tuboloso
  • Area Geografica d'Origine Oceania
  • Periodo di Fioritura e Fruttificazione Maggio Aprile Marzo Febbraio
  • Forma Su Canna Piramide
  • Colore Fiore / Foglie / Frutti Viola Bianco
  • Suolo Sub-acido Neutro Medio-Impasto
  • Esigenza Idrica Media
  • Esposizione alla Luce Piena Luce Mezzombra
©  Realizzazione Sito Web Synthetic Lab