Logo Milazzo Flora

Camelia japonica

Camellia  è un genere di piante da fiore originarie delle zone tropicali dell'Asia. E’ un arbusto o un piccolo albero sempreverde, i fiori sono grandi fino a 12 cm di diametro, da 5 a 9 petali. I colori variano dal bianco al rosso con tutte le sfumature fra i due.

La C. japonica è pianta subtropicale, ed ama quindi estati piovose ed inverni asciutti; tuttavia è resistente al freddo, sino a -10 °C; teme il vento freddo (che la dissecca) e il ristagno d'acqua (che fa marcire le radici), per il resto si adatta a qualunque esposizione. Tuttavia, poiché i fiori, soprattutto se chiari e doppi, marciscono sulla pianta, è ideale la penombra.

Essendo una pianta di sottobosco non necessita di luce solare diretta, ma diffusa, oppure di ombra sotto grandi alberi che mantengono l'aria umida. Evitare di esporre la pianta a intense correnti di vento prolungate nel tempo. L'acqua fornita alla pianta deve essere piovana o demineralizzata per evitare un innalzamento del valore di pH sopra il valore di 6.5 circa. Coltivato in piena terra, vuole terreno acido od almeno neutro, non ricco.

  • Categoria Arbusti Fioriti
  • Genere Camelia
  • Specie japonica
  • Famiglia Theaceae
  • Portamento / Tipologia Arbusto
  • Zone Climatiche Sub-Tropicale, Coste Sud Italia ed Isole USDA 10 b
  • Foglie Foglia Semi-persistente
  • Fiore Fiore doppio
  • Area Geografica d'Origine Estremo Oriente / Asia, sub continente Indiano
  • Periodo di Fioritura e Fruttificazione Dicembre / Novembre / Marzo / Febbraio / Gennaio
  • Forma Touffe / Cespuglio
  • Suolo Sub-acido / Sabbioso leggero / Medio-Impasto
  • Esigenza Idrica Media
  • Esposizione alla Luce Piena Luce / Mezzombra
©  Realizzazione Sito Web Synthetic Lab