Logo Milazzo Flora

Euphorbia milii

Euphorbia milii  è un arbusto spinoso della famiglia delle Euphorbiaceae, originario del Madagascar. È una pianta succulenta dai fusti eretti, ramificati, spinosi che possono raggiungere l'altezza di circa un metro e mezzo. Le spine possono raggiungere anche i 5 cm. Fiorisce durante tutto l'anno; l'infiorescenza è un ciazio, con piccoli fiori chiari contornati da due brattee di colore rosso, arancio, giallo o bianco.

Le foglie dell'Euphorbia milii hanno la tendenza a cadere quando la pianta viene coltivata in una zona con un clima asciutto. Per un'abbondante presenza di foglie l'Euphorbia milii dovrebbe essere coltivata in un'area che abbia un clima fresco e con una buona percentuale di umidità. Nel periodo più caldo, la pianta ha delle infiorescenze sulla parte apicale dei rami. Le infiorescenze sono formate da piccoli fiorellini gialli circondati da alcune brattee (foglie modificate) dalla colorazione rossa. In caso di coltivazione in appartamento, la pianta trova condizioni ideali per mantenere la fioritura durante tutto l'anno. L'Euphorbia milii è una pianta grassa con caratteristiche particolari che necessita di annaffiature regolari, temendo climi troppo caldi e con prolungati periodi di siccità.

L'Euphorbia milii dovrebbe essere messa a dimora in un vaso che non abbia una dimensione eccessiva e che contenga un terriccio soffice, privo di coesione, in grado di garantire una buona umidità, ma evitando allo stesso tempo la permanenza di pericolosi ristagni d'acqua. Per garantire la salute delle radici si potrebbe provvedere a mescolare al terriccio anche delle parti di perlite, di pietra pomice o dei pezzetti di corteccia, garantendo in questo modo un naturale arieggiamento del terreno. Il concime ideale da somministrare alla pianta dovrebbe contenere poco azoto. È importante ricordarsi di non lasciare mai il terreno asciutto troppo a lungo, perché la pianta ne soffrirebbe e produrrebbe meno infiorescenze. La pianta non dovrebbe mai essere lasciata in pieno sole nelle giornate più calde.

 

L'Euphorbia milii è una pianta che non sopporta temperature basse, che invece potrebbero provocare la caduta delle foglie, la mancanza di infiorescenze e nei casi più gravi addirittura potrebbero manifestarsi dei marciumi sui rami più esterni, che se si espandessero provocherebbero la morte della pianta. L'Euphorbia milii è una pianta che come molte succulenti non necessita assolutamente di potature, ma solamente di essere mantenuta pulita, in modo che la polvere non peggiori lo sviluppo ricoprendo le foglie. Come molte specie di Euphorbiaceae soffre l'attacco da parte di afidi e delle cocciniglie farinose, in questo caso sarebbe opportuno eliminare le infestazioni manualmente senza stressare troppo la pianta. Il lattice prodotto dalla pianta contiene sostanze in grado di irritare la pelle, quindi andrebbe trattato con cautela.

  • Categoria Succulente
  • Famiglia Euphorbiaceae
  • Genere Euphorbia
  • Specie millii
  • Area Geografica d'Origine Madagascar
  • Zone Climatiche Sub-Tropicale, Coste Sud Italia ed Isole USDA 10 b
  • Portamento / Tipologia Arbusto
  • Foglie Foglia Semi-persistente
  • Colore Foglie Verde
  • Periodo di Fioritura Marzo / Aprile / Maggio / Giugno / Luglio / Agosto / Settembre / Ottobre / Novembre / Dicembre
  • Fiore Ciazio
  • Colore Fiori Viola   Arancione   Rosso   Giallo
  • Suolo Sub-acido / Sabbioso leggero / Medio-Impasto
  • Esigenza Idrica Bassa
  • Esposizione alla Luce Piena Luce / Mezzombra
  • Forma Cespuglio
  • Colore Frutti Marrone
©  Realizzazione Sito Web Synthetic Lab