Logo Milazzo Flora

Aloe vera

L'Aloe vera è una pianta succulenta della famiglia delle Aloeaceae, che predilige i climi caldi e secchi. Le foglie sono disposte a ciuffo, semplici, lunghe 40–60 cm, lungamente lanceolate, con apice acuto, presentano cuticola molto spessa e sono carnose a causa degli abbondanti parenchimi acquiferi presenti al loro interno. La pianta può raggiungere i 90 cm di altezza e presenta spine solo lungo i lati. È una pianta autosterile, si riproduce perciò solo con l'impollinazione incrociata, in quanto i fiori maschili e quelli femminili della stessa pianta non si incrociano tra loro. I fiori di aloe aperti sono sempre rivolti verso il basso, e le gemme si aprono man mano che i fiori cadono. La fioritura è a febbraio-marzo nei tropici. Nel mondo, l'aloe è coltivata principalmente in Africa, Australia, America settentrionale, America centrale, America meridionale, Russia, Giappone. In Sud America vi è una grande produzione in Repubblica Dominicana e Messico. In Europa e medio oriente l'aloe vera è coltivata in Grecia, Israele, Italia e Spagna. Viene spesso utilizzata in ambito farmaceutico viste le sue proprietà delle mucillagini prodotte dalle foglie in forma di gel che sono molto efficaci contro le scottature. 

  • Categoria Succulente
  • Genere Aloe
  • Specie vera
  • Famiglia Xanthorrhoeaceae
  • Portamento / Tipologia Arbusto
  • Zone Climatiche Sub-Tropicale, Coste Sud Italia ed Isole USDA 10 b
  • Foglie Foglia Persistente / Sempreverde
  • Fiore Spiga
  • Area Geografica d'Origine Africa Centro Settentrionale
  • Periodo di Fioritura e Fruttificazione Aprile Marzo
  • Forma Touffe
  • Colore Fiore / Foglie / Frutti Giallo
  • Suolo Neutro Sabbioso leggero
  • Esigenza Idrica Bassa
  • Esposizione alla Luce Piena Luce Mezzombra
©  Realizzazione Sito Web Synthetic Lab