Logo Milazzo Flora

Allamanda cathartica

ALLAMANDA CATHARTICA

L’ Allamanda cathartica è originaria dell’America meridionale (Guiana Francese, Guyana, Brasile, Suriname, Venezuela), dove vive preferibilmente in aree assolate, ai bordi delle foreste e sulle rive dei fiumi.

Arbusto sarmentoso sempreverde, vigoroso, che può raggiungere i 6 m di altezza, con foglie oblungo-lanceolate verde chiaro lucido lunghe fino a 15 cm; le infiorescenze sono terminali ed ascellari con fiori di colore giallo brillante di 8 cm circa di diametro, prodotti per buona parte dell’anno nei paesi tropicali, da noi solo da giugno a settembre. I frutti sono follicoli globosi, 6 cm circa di diametro, spinosi, contenenti numerosi semi appiattiti dotati di ala membranacea; la fruttificazione avviene raramente al di fuori delle aree più calde delle zone di origine.

Viene coltivata in pieno sole ed in suoli sabbiosi, umidi, preferibilmente acidi o neutri solo in ambienti tropicali.  Altrove può essere coltivata come annuale, data la velocità di crescita, o in vaso per essere riparata in inverno in locale luminoso con temperature che è preferibile non scendano sotto i +15 °C.

Teme il gelo (USDA 11).

  • Categoria Piante da interno
  • Genere Allamanda
  • Specie cathartica
  • Famiglia Apocynaceae
  • Portamento / Tipologia Arbustivo-sarmentoso
  • Zone Climatiche Tropicale USDA 11
  • Foglie Foglia Semi-persistente
  • Fiore Fiore semplice
  • Area Geografica d'Origine Sud America
  • Periodo di Fioritura e Fruttificazione Ottobre Settembre Agosto Luglio
  • Forma Piramide
  • Colore Fiore / Foglie / Frutti Giallo
  • Profumata Si
  • Suolo Sub-acido Medio-Impasto
  • Esigenza Idrica Media
  • Esposizione alla Luce Piena Luce Mezzombra
©  Realizzazione Sito Web Synthetic Lab